COMUNICATO STAMPA – Piste ciclabili. Gandolfi (IdV) “Corsico: la ciclabile che non c’è e la passerella ciclopedonale senza accessi. Maggiore attenzione per la ciclabilità.”

Pubblicato: 20 ottobre 2011 in Comunicati stampa, Notizie e politica
Tag:, , , ,

COMUNICATO STAMPA

 

Piste ciclabili

Gandolfi (Italia dei Valori): Corsico: la ciclabile che non c’è e la passerella ciclopedonale senza accessi. Maggiore attenzione per la ciclabilità.

È di oggi l’ennesima tragica notizia che vede, ancora una volta, vittima delle strada un ciclista. Una donna di 72 anni è stata travolta e uccisa sulla strada provinciale Cassanese in Comune di Pioltello mentre attraversava in sella alla sua bici un incrocio regolato da semaforo.

“Nonostante il numero dei ciclisti vittime di incidenti gravi o addirittura mortali aumenti in maniera drammatica, sulla mobilità ciclabile il lavoro da fare è ancora molto.”

E’ quanto afferma il consigliere di Italia dei Valori in Provincia di Milano Luca Gandolfi, durante la seduta del Consiglio Provinciale di oggi, 20 ottobre.

“Noi dell’Italia dei Valori – spiega Gandolfi – abbiamo deciso di presentare un’interrogazione che riguarda la pista ciclabile che costeggia il Naviglio Grande, da Milano fino ad Abbiategrasso. La pista in questione infatti, all’altezza del Comune di Corsico, si interrompe in prossimità del ponte all’altezza dell’IKEA per un lungo tratto in cui i malcapitati ciclisti si trovano improvvisamente in condizioni di pericolosa convivenza con i veicoli, anche grossi camion, che transitano a velocità sostenuta. Quello di Corsico, di fatto, è l’unico tratto in cui la pista ciclabile che costeggia il Naviglio Grande si interrompe. In quel tratto è però stata costruita recentemente una bella passerella ciclopedonale che col suo colore verde si staglia sopra il Naviglio Grande consentendo di passare da una sponda all’altra. Peccato però che per raggiungere la rampa della passerella bisogna salire su un marciapiede alto in cui l’unico accesso facilitato per i ciclisti è costituito dal passo carraio di un condominio nelle vicinanze, col risultato che i ciclisti devono poi transitare per un tratto sul marciapiede e poi tagliare sui giardinetti dove si è creato un breve sentierino finito il quale si riesce finalmente a raggiungere i percorsi dei giardinetti che conducono alla rampa della ciclabile.”

Conclude poi Gandolfi: “Una serie di disattenzioni o, peggio ancora, di mancanze che non fanno altro che mettere a rischio l’incolumità di coloro che scelgono le due ruote come mezzo di spostamento durante la settimana o di divertimento nei week end. Con la nostra interrogazione vogliamo porre il problema nella speranza che si giunga a breve ad una soluzione. In particolare chiediamo se è previsto un progetto per prolungare il tratto mancante della pista ciclabile e, in caso contrario, invitiamo l’assessore provinciale competente in materia a prendere contatto con l’amministrazione di Corsico in modo tale da individuare una soluzione da attuare in tempi ragionevolmente brevi, come ad esempio con la creazione almeno di una corsia ciclabile (meno costosa rispetto a una ciclabile in sede propria), oppure una diminuzione del limite della velocità a 30 km/h con idonei accorgimenti tecnici atti a fare in modo che tale limite venga effettivamente rispettato. Chiediamo inoltre la predisposizione di almeno due punti in cui il marciapiede consenta l’accesso facilitato ai ciclisti collegandoli poi alle stradine dei giardini che conducono alla passerella ciclopedonale.”

Milano, 20 ottobre 2011

Gruppo consigliare Italia dei Valori Provincia di Milano

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...