COMUNICATO STAMPA – ‘Ndrangheta. Gandolfi (IdV) “Basta tentennamenti della politica: subito Commissione Antimafia in Provincia.”

Pubblicato: 20 novembre 2011 in Comunicati stampa, Notizie e politica
Tag:, ,

COMUNICATO STAMPA

 

‘Ndrangheta

Gandolfi (Italia dei Valori): Basta tentennamenti della politica: subito Commissione Antimafia in Provincia.

“110 condanne in un anno e mezzo.  La sentenza di ieri rappresenta la grande vittoria del sistema giudiziario nei confronti della ‘ndrangheta.”

E’ il commento del capogruppo di Italia dei Valori in Provincia di Milano Luca Gandolfi.

“Le due operazioni “Infinito” e “Tenacia” – spiega Gandolfi – che con gli arresti del luglio 2010 hanno smantellato la rete di infiltrazioni ‘ndranghetiste in Lombardia, hanno così chiuso un capitolo importante nella lotta alla criminalità che ha visto come protagonisti in chiave negativa imprenditori e politici corrotti. Tutto ciò dimostra ancora una volta quanto la lotta alle infiltrazioni mafiose, qualunque origine esse abbiano, è un argomento fondamentale e purtroppo molto attuale, anche in Lombardia.”

“Una vittoria dei Magistrati e delle Forze dell’Ordine – aggiunge Gandolfi – che hanno lavorato a fondo riuscendo ad assicurare alla giustizia quella che è stata definita la Cupola all’ombra della Madonnina. Se Magistratura e  Forze dell’Ordine hanno fatto in modo egregio la loro parte, manca però ancora un segnale forte da parte della politica.”

“In Provincia – continua Gandolfi –, ormai da tempo, si parla della proposta del centrosinistra di istituire una Commissione Antimafia. Il Comune di Milano ha provveduto a istituirla, mentre a Palazzo Isimbardi la maggioranza di centrodestra continua a rallentare i tempi e a tentennare. In vista di Expo, ma anche e soprattutto per tutto ciò che riguarda appalti e territorio, la necessità di una Commissione ad hoc si fa sempre più sentire.”

Conclude poi Gandolfi: “Negli ultimi due mesi l’argomento è stato iscritto più di una volta all’ordine dei lavori delle sedute consiliari, il centrodestra però nicchia e propone una semplice sottocommissione o altre opzioni sempre e comunque al ribasso rispetto a quella che appare come l’unica soluzione seria: una Commissione Antimafia provinciale. Serve un segnale forte e chiaro da parte delle istituzioni. La politica deve essere unita per combattere un fenomeno così perfido e infido come le infiltrazioni mafiose. La sentenza dell’altro giorno ci dice che la ‘ndrangheta è una realtà in Lombardia e nella Provincia di Milano: non è più possibile aspettare.” 

Milano, 20 novembre 2011

Gruppo consigliare Italia dei Valori Provincia di Milano

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...