Peppino Impastato, Gandolfi (IdV): “Mozione approvata nel 2009 non rimanga lettera morta”

Pubblicato: 9 maggio 2013 in Comunicati stampa, Notizie e politica
Tag:, ,

COMUNICATO STAMPA

 

Peppino Impastato

Gandolfi (Italia dei Valori): “Mozione approvata nel 2009 non rimanga lettera morta

 

eppino-impastato“La notte tra l’8 e il 9 maggio 1978 Peppino Impastato viene ucciso dalla mafia. A 35 anni dalla sua morte i valori e le battaglie che ha portato avanti sono più che mai attuali. Come cittadini e come istituzioni abbiamo il dovere di ricordare un uomo, che per quanto fatto durante la sua vita, è diventato simbolo di libertà e giustizia”.

È quanto dichiarato dal capogruppo di Italia dei Valori in Provincia di Milano Luca Gandolfi durante la Commissione Antimafia che si è tenuta questo pomeriggio a Palazzo Isimbardi.

“Oggi più che mai ritengo utile e necessario porre l’attenzione su un impegno che il Consiglio Provinciale ha assunto il 5 novembre 2009, ormai più di tre anni fa, approvando a larga maggioranza una mozione su iniziative da adottare per ricordare la figura di Peppino Impastato, proposta dal gruppo dell’Italia dei Valori. In particolare – continua Gandolfi – nella mozione si chiedeva al Presidente Podestà e alla sua Giunta di intitolare uno spazio pubblico alla memoria di Peppino Impastato e di avviare, in collaborazione con i Comuni e gli istituti scolastici del territorio provinciale, un percorso di approfondimento sui temi della legalità e della lotta alla mafia, partendo dagli esempi concreti di chi ha pagato con la vita, come Peppino Impastato. Ad oggi, quelle volontà politiche espresse dal Consiglio sono ancora solo sulla carta.”

Conclude Gandolfi: “Chiedo formalmente al presidente di Commissione Antimafia provinciale, Massimo Turci, di attivarsi affinché la volontà espressa nel 2009 dal Consiglio Provinciale possa trovare attuazione concreta il prima possibile. È necessario trasmettere una cultura dell’antimafia, e le istituzioni hanno il dovere politico e morale di dare l’esempio attraverso atti e comportamenti concreti.”

Milano, 9 maggio 2013

Gruppo consigliare Italia dei Valori Provincia di Milano

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...