Posts contrassegnato dai tag ‘diritti degli animali’

COMUNICATO STAMPA

Via Selvanesco

Gandolfi (Italia dei Valori): Ufficio diritti animali Provincia intervenga su ‘canili lager’

 

ncbnnsLe condizioni di degrado e incuria nelle quali versano numerosi cani tenuti in una sorta di canili, a dir poco improvvisati, negli orti di via Selvanesco, sono decisamente gravi: malnutriti, feriti e spaventati.

È il duro commento del capogruppo di Italia dei Valori in Consiglio provinciale Luca Gandolfi .

Fortunatamente, le ispezioni dei volontari dell’Oipa hanno portato a numerose segnalazioni. Un primo passo. Ora, però, bisogna intervenire a tutela degli animali. Una zona da tempo vittima dell’incuria. Fin da quando ero consigliere di Zona 5, ho più volte segnalato la presenza di rifiuti abbandonati. Via Selvanesco rischia di diventare terra di nessuno. Come gruppo Italia dei Valori – continua Gandolfi – presenteremo un’interrogazione in merito all’amministrazione provinciale, affinché l’Ufficio Diritti Animali della Provincia segua con la massima attenzione la vicenda in modo che i responsabili siano individuati e puniti severamente.”

Conclude poi Gandolfi: “Che questa vicenda possa essere da monito per tutti coloro che ancora oggi mostrano un comportamento incivile maltrattando gli animali.”

 

Milano, 27 maggio 2013

Luca Gandolfi

Capogruppo Italia dei Valori in Consiglio Provinciale di Milano

Annunci

COMUNICATO STAMPA

Scala

Gandolfi (Italia dei Valori): i cavalli non cantano nè ballano

 

Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia e il Presidente della Provincia di Milano Guido Podestà, come Presidente e membro del scala_milanoCdA della Scala intervengano sul direttore artistico Lissner perché non si usino più animali in scena.

Questa la dichiarazione del capogruppo di Italia dei Valori in Provincia di Milano Luca Gandolfi.

Quanto sta accadendo in questi giorni in quello che è il Teatro più famoso del mondo è un pessimo esempio di inciviltà. Aldilà delle condizioni di salute del cavallo utilizzato nel Falstaff, esiste il benessere degli animali.”

Conclude poi Gandolfi: “Credo che la rappresentazione dell’opera non avrebbe di certo risentito se al posto di un cavallo vero ne fosse stato utilizzato uno di legno: i cavalli non cantano né ballano”

 

Milano, 18 gennaio 2013

Luca Gandolfi

Capogruppo Italia dei Valori in Consiglio Provinciale di Milano

COMUNICATO STAMPA

 

Strage di gatti (2)

Gandolfi (Italia dei Valori): Telefonare a Turci? Se fosse stato in aula ieri lo poteva sentire.

 

Se l’Ufficio Diritti Animali della Provincia non ha competenza su una palese violazione di un diritto fondamentale come il diritto alla vita dei gatti, mi domando che ci stia a fare?

È il commento piccato del capogruppo di Italia dei Valori in Provincia di Milano Luca Gandolfi, alle polemiche innescate da Turci.

Dovevo telefonare a Turci? E perché mai? Il mondo non ruota attorno a lui. Inoltre, se Turci fosse stato in aula ieri – continua Gandolfi – quando intervenivo in Consiglio Provinciale sul tema durante l’Art. 83 avrebbe potuto sentire subito e dal vivo la mia segnalazione. Lascio a Turci il piacere di continuare nel teatrino delle sterili polemiche. A noi dell’Italia dei Valori interessa fermare la strage di gatti che è in corso, prima che sia troppo tardi.

Conclude poi Gandolfi: “A Turci mando il seguente messaggio: non perdiamo tempo in polemiche e lavoriamo insieme, come abbiamo sempre fatto quando si è trattato di questioni che riguardano gli animali.”

 

Milano, 16 marzo 2012

Gruppo Italia dei Valori del Consiglio Provinciale di Milano

Video 1 – Peppino Impastato – Luci Led – Diritti degli Animali e vicenda prof. di liceo che uccide un coniglio a martellate in classe – scomparsa di Raffaele De Grada