Posts contrassegnato dai tag ‘quartieri popolari’

Schermata 2016-05-18 alle 01.36.18

Il 17 maggio 2016 Luca Gandolfi (Italia dei Valori) è stato ospite della trasmissione “La voce di Reporter” condotta da Vladimiro Poggi in diretta su TeleReporter sul canale 13 e 513 del digitale terrestre.

Schermata 2016-05-18 alle 01.41.21Ospiti della puntata: Luca Gandolfi (IdV), Marco Osnato (FdI-AN), Silvia Sardone (FI) Enrico Marcora (Noi, Milano), Felice Besostri (AM)

Si è parlato di tasse, sicurezza, degrado, quartieri popolari e altro

Come d’abitudine ho preparato una sintesi video della partecipazione televisiva che è on line sul mio canale YouTube al seguente link:

Luca Gandolfi (IdV) a “La voce di Reporter” su TeleReporter – 17.5.2016

Oltre alla sintesi è on line anche un breve video di un momento caldo della trasmissione:

Gandolfi (IdV) vs Osnato (FdI-AN) sul degrado dei quartieri popolari – TeleReporter
Schermata 2016-05-18 alle 01.39.09

IMG_6112Nella serata di giovedì 21 aprile Luca Gandolfi – già capogruppo di Italia dei Valori in Consiglio Provinciale di Milano, ma anche ex consigliere di Zona 5 per un decennio – ha partecipato alla fiaccolata lungo le strade del quartiere Gratosoglio.

In questi anni il Gratosoglio Nord ha visto una importante riqualificazione attraverso il Contratto di Quartiere che ha portato a un recupero manutentivo atteso da anni. Ma, come dicevo fin da quando ero ancora consigliere di Zona 5 all’inizio dei lavori del CQ, non si può lasciare la parte Sud senza un intervento di analoga portata. È dovere politico e morale delle istituzioni aprire ora una seconda fase, un secondo Contratto di Quartiere, o comunque lo si voglia denominare, che vedaIMG_6103 un intervento anche su questa ulteriore porzione di territorio. Parliamo di interventi sui circa 50 stabili rimasti esclusi dal Contratto di Quartiere, dell’annoso problema della sistemazione delle strade, il risanamento dall’amianto, il risanamento di via Baroni come da progetto. Ulteriore punto che merita l’attenzione è la questione della minaccia di mobilità per quegli inquilini che non vogliono o non possono acquistare la loro abitazione. Per queste ragioni ho voluto manifestare la mia vicinanza ai cittadini del Gratosoglio e ho partecipato alla fiaccolata organizzata dal Sunia, dal Comitato di Quartiere e dallo SPI. Anche gli abitanti del Gratosoglio Sud meritano l’attenzione delle istituzioni.

Così ha dichiarato Luca Gandolfi, già capogruppo di Italia dei Valori in Consiglio Provinciale di Milano e candidato in consiglio comunale con Italia dei Valori.

Milano, 21 aprile 2016

Luca Gandolfi

Video della fiaccolata

Molise-Calvairate

Gandolfi (Italia dei Valori): Comune ripristini legalità ovunque, senza se e senza ma.

 

zona_calvairateR400Quanto è accaduto ieri in via Ciceri Visconti angolo via Tommei non deve essere sottovalutato. Vanno analizzate tutte le ragioni che hanno fatto scaturire la rabbia degli abitanti delle case Aler del quartiere Molise-Calvairate.

Ha dichiarato il capogruppo di Italia dei Valori in Provincia di Milano Luca Gandolfi.16313462_MGTHUMB-INTERNA

È doveroso per chi amministra una città come Milano fare in modo che non si creino zone franche: la legalità deve trionfare ovunque, senza se e senza ma”

Conclude poi Gandolfi: “Non si tratta solo di intervenire sulle occupazioni abusive, ma anche di garantire la presenza costante sul territorio, a partire dai quartieri notoriamente più problematici. Non servono i militari. Basta affermare, da un lato, il concetto che quando qualcuno non rispetta la legge, in qualsiasi ambito, non resta impunito. E, dall’altro, porre in essere tutte le condizioni per riattivare le energie positive che sul territorio esistono.”

Milano, 20 maggio 2014

Luca Gandolfi

Capogruppo Italia dei Valori in Consiglio Provinciale di Milano