Posts contrassegnato dai tag ‘Seveso’

Luca Gandolfi (Italia dei Valori) ospite a “Prima Serata” in diretta su TELENOVA canale 14 del digitale terrestre martedì 31 maggio 2016

Schermata 2016-06-01 alle 01.30.24

Video sintesi della trasmissione
Schermata 2016-06-01 alle 01.24.50Ospiti della puntata:
Luca GANDOLFI (Italia dei Valori)
Fabrizio DE PASQUALE (Forza Italia)
condotto da Jacopo Casoni

Argomenti trattati: maltempo a Milano, Seveso, case popolari, abusivismo, degrado, tasse locali, sicurezza, trasparenza e altro

Editing video della sintesi a cura di Luca Gandolfi

Luca Gandolfi (IdV) a “Prima Serata” su TELENOVA – 31.5.2016

Schermata 2016-06-01 alle 01.32.20

 

Annunci

COMUNICATO STAMPA

 

Seveso

Gandolfi (Italia dei Valori): Provincia dia risposte chiare e si assuma le sue responsabilità

 

Sono bastate quattro gocce d’acqua perché il Seveso tornasse ad esondare. Se ci sono state delle mancanze o dei ritardi da parte della Provincia di Milano vanno accertate in maniera seria e puntuale. Vogliamo capire cosa eventualmente non ha funzionato e perché, in modo che non si ripeta in futuro.

È il duro commento del capogruppo di Italia dei Valori in Provincia di Milano Luca Gandolfi, durante la seduta del Consiglio Provinciale di ieri.

Il Comune di Milano – continua Gandolfi – è stato molto chiaro nell’imputare le cause dell’esondazione ad una non tempestiva chiusura delle paratie del Canale Scolmatore Nord Ovest di Palazzolo, come espressamente richiesto dal Servizio Idrico Integrato. Gli assessori comunali Granelli e Maran hanno annunciato che per quanto avvenuto non solo chiederemo spiegazioni ma sono anche pronti a chiedere gli eventuali danni alla Provincia. A noi dell’Italia dei Valori interessa soprattutto accertare i fatti per capire cosa sia effettivamente avvenuto, evitando strumentalizzazioni o sterili polemiche.

Conclude poi Gandolfi: “Per questa ragione presenteremo un’interrogazione con la quale chiediamo all’amministrazione di darci risposte chiare e di assumersi le sue responsabilità: non ci si nasconda dietro un dito. Stiamo parlando di un problema che affligge una parte importante di Milano e diversi Comuni dell’hiterland, per non parlare dei danni causati proprio dal Seveso ai cantieri dell’M5 che, se andrà avanti così, rischiano di non aprire neppure per il prossimo novembre.”

 

Milano, 14 settembre 2012

Gruppo Italia dei Valori del Consiglio Provinciale di Milano

 

 

Sulla vicenda ricordiamo che:

Dopo la terribile esondazione del 18 settembre 2010, la Regione commissionò a MM un piano di fattibilità per arginare le piene e per realizzare vasche di cui ancora va studiata la collocazione. Il problema infatti è rimasto fermo a Senago, Comune che si è da sempre opposto ad ospitare le vasche di laminazione.

Va inoltre ricordato che Palazzo Isimbardi ha sottoscritto, nel giugno 2009, un Accordo di Programma per la salvaguardia idraulica e la riqualificazione dei corsi d’acqua dell’area metropolitana milanese. Nell’ambito dell’Accordo è stata affidata alla Provincia la realizzazione dell’adeguamento del Canale Scolmatore di Nord Ovest, che permette di adattare la capacità di deflusso del canale, a valle del primo tratto raddoppiato nel 2004, del 20%, da 30 a 36 metri cubi di acqua al secondo. Tale intervento, insieme alla vasche di laminazione di Senago, consentirebbe di sfruttare appieno il tratto raddoppiato del canale scolmatore, deviando dal Seveso fino a 60 metri cubi al secondo, e facendo transitare verso il nodo idraulico di Vighignolo un massimo di 36 m3/s, rispetto al totale derivato dal Seveso.

A fine gennaio è stata affidata l’aggiudicazione provvisoria della progettazione esecutiva e dei lavori. La conclusione della progettazione era prevista per luglio, mentre a settembre dovrebbero iniziare i lavori che, da cronoprogramma termineranno nel settembre 2014.

Video 1 – sfratti a Opera – affittopoli Pio Albergo Trivulzio – IdV chiede rettifica a Libero su presenze in Consiglio Provinciale

Video 2 – replica per fatto personale su mancanza della fermata per quartiere Cantalupa su tratta MM Famagosta- Assago

Video 3 – intervento nel dibattito della Mozione contro la “cristianofobia” (M/5/2011)

Video 4 – intervento nel dibattito della Mozione sulle esondazioni del Seveso (M/84/2010)