Posts contrassegnato dai tag ‘wwf’

COMUNICATO STAMPA

Cava Vanzago

Gandolfi (Italia dei Valori): Provincia comunichi parere contrario a ampliamento cava

 

oasi wwf vanzagoTra sentenze e pareri vari sono ormai anni che si discute dell’impianto estrattivo che si trova nei pressi dell’Oasi WWF del Bosco di Vanzago. Il Consiglio Provinciale in data 16 maggio 2013 ha approvato all’unanimità una mozione in cui si esprimeva in modo chiaro e netto il parere negativo all’ampliamento della cava. Parere che però, evidentemente, dopo due mesi non è ancora stato comunicato all’ente a cui era destinato: la Regione Lombardia.

Ha dichiarato il capogruppo di Italia dei Valori in Provincia di Milano Luca Gandolfi.

Proprio di recente – continua Gandolfi – l’assessore regionale alla partita, Terzi, ha dichiarato che non risulta  pervenuto il parere della Provincia, necessario
Vanzago_LRadelli2_480x320per portare a compimento la valutazione inerente la ricollocazione dell’ampliamento dell’ATEg7 e che solamente in seguito alla sua acquisizione, la Regione potrà completare l’istruttoria e adottare la conseguente deliberazione. Per fare chiarezza, come Gruppo Italia dei Valori provinciale abbiamo presentato un’interrogazione in merito. È necessario che agli atti politici presi dal Consiglio Provinciale poi corrispondano quelli amministrativi. Abbiamo chiesto le ragioni di questo grave e inopportuno ritardo nel comunicare un atto politico così importante a Regione Lombardia, sollecitando che ciò avvenga immediatamente.”

Conclude poi Gandolfi: “Non si perda altro tempo: è necessario concretizzare subito tutti i passaggi necessari per tutelare al meglio la vicina area dell’Oasi WWF del Bosco di Vanzago.”

 

Milano, 18 luglio 2013

Luca Gandolfi

Capogruppo Italia dei Valori in Consiglio Provinciale di Milano

Commissario Italia dei Valori di Milano città e provincia

 

 

Annunci

COMUNICATO STAMPA

Oasi Vanzago

Gandolfi (Italia dei Valori): Politica tuteli territorio e ambiente da intimidazioni mafiose

Stigmatizziamo con fermezza l’incendio doloso della scorsa notte nell’Oasi Wwf di Vanzago. Esprimiamo la nostra piena solidarietà al Wwf. Sarà evidentemente compito delle autorità preposte indagare su quanto avvenuto. Un episodio che appare fin da ora come una possibile intimidazione di stampo mafioso volto a fini speculativi su un’area di inestimabile valore ambientale e faunistico.

È quanto dichiarato oggi dal capogruppo di Italia dei Valori in Provincia di Milano Luca Gandolfi.

Conclude poi Gandolfi: “La politica deve dire senza indugi e in modo compatto un forte no a qualsiasi ipotesi di speculazioni edilizie in quell’area, attraverso gli strumenti urbanistici come Pgt e Ptcp. Come amministratori abbiamo il dovere di tutelare il territorio sia dal punto di vista ambientale che da quello che pare essere un avvertimento di stampo mafioso.”

oasivanzago

Milano, 14 gennaio 2013

Gruppo Italia dei Valori del Consiglio Provinciale di Milano